Offerta Didattica

 

SCIENZE BIOLOGICHE

ECOLOGIA MICROBICA E PROTEZIONE DELL'AMBIENTE MARINO

Classe di corso: L-13 - Scienze biologiche
AA: 2018/2019
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
BIO/07Affine/IntegrativaLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
76105848100
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso fornirà agli studenti elementi conoscitivi su: la diversità dei microrganismi marini, con particolare riferimento ai procarioti e al loro ruolo nei diversi ambienti marini; le interazioni di alcune specie microbiche con altri organismi marini; i microbi marini e la salute dell’uomo; l’utilità dei microbi marini nelle biotecnologie. Verranno illustrate le tecniche di campionamento ed i principali metodi di studio, classici e molecolari, dell’Ecologia Microbica Marina.

Learning Goals

The course aims to provide basic elements on the following topics: the diversity of marine microorganisms, particularly referred to the prokaryotes; role of microbes in marine environments; the interactions of some microbial species with other marine organisms; marine microbes and human health; the utility of marine microbes in biotechnologies; sampling techniques and the main classical and molecular methods of study in Marine Microbial Ecology.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni in laboratorio

Teaching Methods

Frontal lessons and laboratory exercises

Prerequisiti

Conoscenze di base di Biologia, Microbiologia e Chimica

Prerequisites

Basic elements of Biology, Microbiology and Chemistry

Verifiche dell'apprendimento

Esami orali

Assessment

Final oral examination

Programma del Corso

Introduzione all'Ecologia microbica marina: temi ed obiettivi L'ambiente marino e microrganismi La diversità dei microrganismi Ruolo biogeochimico dei procarioti negli ambienti marini costieri, di transizione e d’estuario, profondi, idrotermali superficiali e profondi -Batteri marini: fototrofi (ossigenici ed anossigenici), azoto fissatori, nitrificanti, denitrificanti, anammox; zolfo e ferro ossidanti, solfato-riduttori, metanogeni e metanotrofi, alofili. -Archea marini: iperalofili, ipertermofili, anammox e metanogeni. Relazioni tra microrganismi ed altri organismi marini: simbiosi, parassitismo, patogenesi Batteri luminescenti marini Microrganismi marini e salute dell’uomo Il monitoraggio dell’ ambiente marino e la legislazione Biodeterioramento Microbi marini e Biotecnologie Metodi di studio in ecologia microbica marina Tecniche di campionamento, Microscopia ottica e ad epifluorescenza, Metodi classici di coltivazione e di identificazione, Studio delle comunità procariotiche: FISH, DGGE e metagenomica.

Course Syllabus

Introduction to marine microbial ecology: themes and objectives The marine environment and microorganisms The diversity of microorganisms Biogeochemical role of prokaryotes in different marine environments: coastal, estuarine, transition, deep, shallow and deep-hydrothermal vents Marine Bacteria: halophiles, thermophiles, phototrophs, nitrogen fixers, nitrifying, denitrifying, anammox, sulfur and iron oxidizing, sulphate reducing, methanogens and methanotrophs. Archea: hyperhalophiles, hyperthermophiles, anammox and methanogens. Relations between microorganisms and other marine organisms: symbiosis, parasitism, pathogenesis Luminescent bacteria Marine organisms and human health Marine environment monitoring and legislation Biodeterioration Biotechnologies: enzymes, polymers, and valuable compounds Methods of study in marine microbial ecology: Sampling techniques, Microscopy: optical and epifluorescence, Classical methods of cultivation and identification. Molecular identification Study of prokaryotic community FISH, PCR-DGGE and metagenomics

Testi di riferimento: -Madigan et al (2016) Brock. Biologia dei microrganismi. Microbiologia generale, ambientale e industriale. Pearson Italia. -Colin Munn (2011) Marine Microbiology: ecology and applications, Garland Science, Taylor & Francis Group. -Appunti delle lezioni e file forniti dal docente

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

ECOLOGIA MICROBICA E PROTEZIONE DELL'AMBIENTE MARINO

Docente: CONCETTA GUGLIANDOLO
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1ECOLOGIA MICROBICA E PROTEZIONE DELL'AMBIENTE MARINOBIO/07LEZ648Affine/IntegrativaLibera
2ECOLOGIA MICROBICA E PROTEZIONE DELL'AMBIENTE MARINOBIO/07LAB110Affine/IntegrativaLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - CONCETTA GUGLIANDOLO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 12:00 13:00Studio
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti