Offerta Didattica

 

SCIENZE DELLA FORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE

LEGISLAZIONE E ORGANIZZAZIONE TURISTICA ITALIANA

Classe di corso: L-19, 20 - Classe delle lauree in Scienze dell'educazione e della formazione
AA: 2017/2018
Sedi: MESSINA, MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
IUS/10A scelta dello studenteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
6600363600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso ha l'obiettivo di fornire allo studente una conoscenza di base delle norme italiane in materia di turismo

Learning Goals

The course aims to provide useful knowledge of Italian Tourism Law

Metodi didattici

Lezioni frontali e seminari di approfondimento - Elearning

Teaching Methods

Lecturers and seminars

Prerequisiti

E' utile una conoscenza di base del diritto pubblico e privato

Prerequisites

Basic knowledges of public and private law are useful

Verifiche dell'apprendimento

Esame orale Verifica intermedie potranno essere previste per chi frequenta il corso

Assessment

Oral exam

Programma del Corso

Il turismo nella Costituzione – Competenze normative e fonti – Le competenze amministrative – L’autonomia privata – Promozione, informazione e accoglienza turistica – Le infrastrutture dei trasporti ed il demanio marittimo a finalità turistica – Le strutture ricettive – Agenzie di viaggio e turismo – Le professioni turistiche – L’agriturismo

Course Syllabus

Il turismo nella Costituzione – Competenze normative e fonti – Le competenze amministrative – L’autonomia privata – Promozione, informazione e accoglienza turistica – Le infrastrutture dei trasporti ed il demanio marittimo a finalità turistica – Le strutture ricettive – Agenzie di viaggio e turismo – Le professioni turistiche – L’agriturismo

Testi di riferimento: Franceschelli-Morandi, Manuale di diritto del turismo, Giappichelli, 2013 da pag. 1 a pag. 211
Lingua dell'insegnamento: ITALIANO

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

LEGISLAZIONE E ORGANIZZAZIONE TURISTICA ITALIANA

Docente: FRANCESCO MARTINES
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1LEGISLAZIONE E ORGANIZZAZIONE TURISTICA ITALIANAIUS/10LEZ636A scelta dello studenteLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - FRANCESCO MARTINES

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 10:30 12:30Dipartimento Scienze Politiche e Giuridiche P.zza XX Settembre n.1, piano terra, stanza 12
Martedì 10:30 12:30Dipartimento Scienze Politiche e Giuridiche P.zza XX Settembre n.1, piano terra, stanza 12
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti