Offerta Didattica

 

SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI

STORIA DELL'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

Classe di corso: L-16, 36 - Classe delle lauree in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione
AA: 2017/2018
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
SPS/03CaratterizzanteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
8800646400
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso è finalizzato a far acquisire allo studente le giuste conoscenze che gli consentiranno di comprendere le più rilevanti questioni del sistema amministrativo italiano nel contesto delle istituzioni politiche di età liberale, fascista e repubblicana.

Learning Goals


Metodi didattici

Il corso è svolto sostanzialmente attraverso lezioni frontali e seminari tematici volti all’approfondimento di alcuni particolari aspetti della storia dell'amministrazione pubblica italiana.

Teaching Methods


Prerequisiti

Buona conoscenza della storia istituzionale italiana dall'unità al secondo dopo guerra. Propedeutico, a tal fine, il superamento dell'esame di Storia delle istituzioni politiche e giuridiche.

Prerequisites


Verifiche dell'apprendimento

Gli studenti frequentanti saranno ammessi alle verifiche intermedie (prove orali o redazione di elaborati scritti) secondo modalità concordate ad inizio corso. La votazione ottenuta concorrerà alla determinazione del voto finale. L’esame conclusivo è finalizzato ad accertare le conoscenze maturate dallo studente sull’ultima parte del programma. Gli studenti non frequentanti sosterranno l’esame sull’intero programma e si prepareranno avvalendosi dei testi indicati.

Assessment


Programma del Corso

Preliminari questioni di metodo. Origine e contenuto della disciplina. Rapporto tra Stato moderno e storia dell’amministrazione. Genesi del sistema amministrativo italiano. La pubblica amministrazione tra ordinamento dello Stato sabaudo e Regno d’Italia. Gli apparati statali e l'ordinamento delle autonomie locali dal governo della Destra all'avvento della Sinistra e alla crisi di fine secolo. Le riforme crispine. L’età giolittiana, guerra e dopoguerra. La pubblica amministrazione nel ventennio fascista. L’amministrazione nell’Italia repubblicana, tra istanze di riforma e continuità. La storia delle donne nella pubblica amministrazione.

Course Syllabus


Testi di riferimento: 1) G. ASTUTO, L’amministrazione italiana. Dal centralismo napoleonico al federalismo amministrativo, Roma, Carocci, 2009, pp. 11-342. 2) L'altra metà dell'impiego. La storia delle donne nell'amministrazione, a cura di C. Giorgi, G. Melis e A. Varni, Bologna, Bononia University Press, 2005.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

STORIA DELL'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

Docente: VITTORIA CALABRO'

Orario di Ricevimento - VITTORIA CALABRO'

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 11:00 13:00Modalità videoconferenza tramite la piattaforma Teams. Eventuali incontri in presenza possono essere concordati con la docente via mail (vcalabro@unime.it).
Martedì 11:00 13:00Modalità videoconferenza tramite la piattaforma Teams. Eventuali incontri in presenza possono essere concordati con la docente via mail (vcalabro@unime.it).
Note: Orario valido per il II semestre dell'anno accademico 2020-2021.
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti