Offerta Didattica

 

SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI

COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE

Classe di corso: L-16, 36 - Classe delle lauree in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione
AA: 2017/2018
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
SPS/08A scelta dello studenteLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
101000808000
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso punterà a fornire agli studenti degli elementi utili per riflettere sul concetto di comunicazione pubblica e istituzionale a partire dai modelli, tipologie, diversi campi di applicazione, e fino ad arrivare alle principali tecniche della comunicazione pubblica e istituzionale. Il tutto nella prospettiva di dotare gli studenti di strumenti utili per affrontare una lettura critica dei processi studiati e analizzati. Il corso verrà articolati in tre parti: la prima parte fornirà agli studenti una conoscenza di base delle teorie sociologiche sulla comunicazione; la seconda parte, svolta attraverso esercitazioni di gruppo, permetterà di analizzare alcuni degli strumenti e delle tecniche che caratterizzano le esperienze della comunicazione pubblica in diversi ambiti tematici e con particolare riferimento alla sanità, all’immigrazione, alla politica, al terrorismo, al femminicidio ect…. Infine l’ultima parte si propone di sviluppare capacità pratiche e competenze trasversali attraverso la sperimentazione in aula e l’uso delle metodologie e delle tecniche acquisite nel corso.

Learning Goals

The course will aim to provide students with useful elements to reflect on the concept of public and institutional communication starting from the models, types, different fields of application, and up to the main techniques of public and institutional communication. All in the perspective of providing students with useful tools to face a critical reading of the processes studied and analyzed. The course will be divided into three parts: the first part will provide students with a basic knowledge of sociological theories on communication; the second part, carried out through group exercises, will allow to analyze some of the tools and techniques that characterize the experiences of public communication in different thematic areas and with particular reference to health, immigration, politics, terrorism, femicide ect .... Finally, the last part aims to develop practical skills and transversal skills through classroom experimentation and the use of the methodologies and techniques acquired during the course.

Metodi didattici

Lezioni frontali Laboratori di comunicazione politica

Teaching Methods

Frontal lessons Political communication laboratories

Prerequisiti

Nessuno

Prerequisites

Nothing

Verifiche dell'apprendimento

Esame Orale

Assessment

Oral exame

Programma del Corso

Contenuto e articolazione del corso: Il corso si articola in 3 moduli principali: - A) Sociologia della comunicazione - B) Teorie e tecniche della comunicazione pubblica e istituzionale - C) Vecchie e nuove strategie nello sviluppo della comunicazione politica

Course Syllabus

Content and articulation of the course: The course is divided into 3 main modules: - A) Sociology of communication - B) Theories and techniques of public and institutional communication - C) Old and new strategies in the development of political communication

Testi di riferimento: Testi consigliati per i NON frequentanti: - A) Paccagnella L., Sociologia della comunicazione, Il Mulino. - B) Foti F., Scarpato G., Teorie e tecniche della comunicazione pubblica, FrancoAngeli - C) Grandi R., Vaccari C., Come si vincono le elezioni, Carrocci Testi consigliati per i frequentanti: - A) Paccagnella L., Sociologia della comunicazione, Il Mulino - B) Attività di gruppo su un testo a scelta fra: B1) Orsini A., ISIS. I terroristi più fortunati del mondo e tutto ciò che è stato fatto per favorirli, Rizzoli, 2016. B2) Dal Lago A., Non persone. L’esclusione dei migranti in una società globale, Feltrinelli B3) Binotto M., Cerase A., La malasanità in scena. Anatomia di un caso mediale, Nuova Cultura B4) Cava A., Pira F., Social Gossip. Dalla chiacchiera di cortile al web pettegolezzo, Aracnei B5) Giglioli P., Cavicchioli S., Fele G., Rituali di degradazione. Anatomia del processo Cusani, Il Mulino B6) Carzo D., Cava A., Noir tv. La cronaca nera diventa format televisivo, FrancoAngeli. - C) Attività di gruppo sulle strategie elettorali

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE

Docente: SILVIA CARBONE

Orario di Ricevimento - SILVIA CARBONE

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 09:30 11:00Dipartimento SCIPOG-
Note: Si prega di concordare l'appuntamento prima con la docente scrivendo a scarbone@unime.it
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti