Offerta Didattica

 

SCIENZE POLITICHE, AMMINISTRAZIONE E SERVIZI

LINGUA E TRADUZIONE INGLESE II

Classe di corso: L-16, 36 - Classe delle lauree in Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione
AA: 2017/2018
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
L-LIN/12NCLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
2002240024
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Obbietivo generale: Sviluppare la comunicazione interculturale e la capacità di trattare in inglese. Il corso è strutturato su un livello di Inglese B1 del “Quadro Comune Europeo di Riferimento per la conoscenza delle lingue” con la speranza che gli studenti saranno in grado di comunicare a quel livello entro la fine del corso. 1. Competenze linguistiche di base Ascolto: essere in grado di capire un discorso informale o professionale. Parlato: essere in grado di rispondere con precisione e conversare su argomenti quotidiani o internazionali. Lettura: essere in grado di leggere e comprendere testi provenienti da riviste o giornali internazionali. Scrittura: essere in grado di scrivere documenti basici come e-mail, lettere formali ed informali; riassunti semplici. 2. Competenze interculturali: • Iniziare a sviluppare la conoscenza interculturale • Iniziare a sviluppare la sensibilità interculturale • Iniziare a sviluppare le competenze inerenti alla costruzione di un team, risoluzione dei conflitti e dei problemi nell’area delle relazioni Internazionali

Learning Goals

General objective: develop the capacity to communicate and negotiate in English. The course is structured on the European Common Framework level B1 with the hope that thestudents will be able to communicate at this level by the end of the course.

Metodi didattici

Saranno erogati lezioni interattivi, e gli studenti faranno lavoro di gruppo e coppia, cooperative learning, compiti e quiz.

Teaching Methods

Students will receive interactive lessons, group and pair work, cooperative learning, homework and quizzes

Prerequisiti

Studenti devono mostrare il livello di A2.5 ECF.

Prerequisites

Students must demonstrate a level of A2.5 ECF.

Verifiche dell'apprendimento

Evalutazione saraì basata sulla frequenza, la partecipazione e i compiti svolti.

Assessment

Evaluation will be based on attendance, participation and finished assignments.

Programma del Corso

1. Competenze linguistiche di base Ascolto: essere in grado di capire un discorso informale o professionale. Parlato: essere in grado di rispondere con precisione e conversare su argomenti quotidiani o internazionali. Lettura: essere in grado di leggere e comprendere testi provenienti da riviste o giornali internazionali. Scrittura: essere in grado di scrivere documenti basici come e-mail, lettere formali ed informali; riassunti semplici. 2. Competenze interculturali: • Iniziare a sviluppare la conoscenza interculturale • Iniziare a sviluppare la sensibilità interculturale • Iniziare a sviluppare le competenze inerenti alla costruzione di un team, risoluzione dei conflitti e dei problemi nell’area delle relazioni Internazionali.

Course Syllabus

1. Linguistic competences Listening: be able to understand an informal or professional discourse. Speaking: be able to speak about common and international subjects. 3. Reading: be able to read and understand texts from international journals and newspapers. 2. Cross-cultural competences: a. start to develop intercultural awareness and sensitivity b. start to develop intercultural sensitivity start to develop necessary intercultural competences to work on a team, resolve problems and conflicts in an international context.

Testi di riferimento: Toffle, Mary Ellen (2017) English Communication for Social Service: a Cultural-Linguistic Approach. in stampa Moran, Harris and Moran (2011). Managing Cultural Differences Burlington, USA: Butterworth/Heinemann. Editions 6,7,8 -2004/2007/2010/2014. Foley, M., Hall, D. (2012). My GrammarLab Intermediate. Pearson Education Limited. (Non ne http://www.sciencedirect.com/science/book/9781856179232

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

LINGUA E TRADUZIONE INGLESE II

Docente: NICHOLAS WHITHORN

Orario di Ricevimento - NICHOLAS WHITHORN

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 14:30 17:00Teams
Mercoledì 14:30 17:00Teams
Giovedì 14:30 17:00Teams
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti