Offerta Didattica

 

SCIENZE COGNITIVE E TEORIE DELLA COMUNICAZIONE

METODOLOGIE DI RICERCA PER LA RIABILITAZIONE COGNITIVA

Classe di corso: LM-55,92 - Classe delle lauree magistrali in Scienze cognitive
AA: 2017/2018
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
M-PSI/02CaratterizzanteLiberaLibera
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
161600969600
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Il corso di Metodologie di ricerca per la riabilitazione cognitiva ha l’obiettivo di introdurre i concetti fondamentali della riabilitazione neuropsicologica delle patologie cerebrali focali o diffuse che determinano la compromissione di una o più funzioni cognitive e/o comportamentali. Verranno inoltre descritte le relazioni esistenti tra strutture biologiche del corpo e le componenti funzionali del comportamento umano. Le metodologie della riabilitazione sono trattate sia in riferimento alle patologie neurali dell’età evolutiva sia in riferimento alle patologie neurali dell’età adulta, ed in particolare la riabilitazione di malattie cerebrovascolari, postumi di traumatismi cranici, sclerosi multipla, demenze, malattia di Parkinson, disabilità intellettiva e altre malattie neurodegenerative.

Learning Goals

The Research Methodology for Cognitive Rehabilitation course aims to introduce the basic concepts of neuropsychological rehabilitation of focal or diffuse cerebral pathologies that determine the impairment of one or more cognitive and / or behavioral functions. The relationships between body biological structures and the functional components of human behavior will also be described. We present evidence-based rehabilitation practices both in reference to neural pathologies of the evolutionary age and neural pathologies of adulthood. More in detail the rehabilitation techniques of cerebrovascular diseases, post-traumatic traumatic events, multiple sclerosis, dementia, Parkinson's disease, intellectual disability and other neurodegenerative diseases will be presented.

Metodi didattici

Lezioni frontali e role playing

Teaching Methods

Frontal lessons and role playing

Prerequisiti

I prerequisiti di questa disciplina riguardano le conoscenze di base di psicologia generale e di psicologia cognitiva e biologia in modo che lo studente prima di affrontare la riabilitazione della patologia dei processi neuropsicologici abbia conoscenza del funzionamento fisiologico degli stessi.

Prerequisites

The prerequisites of this discipline concern the basic knowledge of biology, general psychology, and cognitive psychology. The student has to know the physiological functioning of neuropsychology and then he can approach the neuropsychological pathology rehabilitation.

Verifiche dell'apprendimento

La valutazione finale viene effettuata mediante un esame orale. La valutazione viene effettuata in trentesimi (soglia minima di sufficienza 18/30).

Assessment

The final examination is done through an oral exam. The minimum value of examination is 18/30 (sufficiency threshold), the maximum is 30/30

Programma del Corso

Il corso aiuta gli studenti a: • Comprendere le basi fisiologiche del comportamento • Comprendere come svolgere un approfondimento anamnestico relativo alla storia clinica, alle manifestazioni patologiche cognitive e comportamentali • Comprendere come effettuare la valutazione neuropsicologica; come avvalersi dell'utilizzo di test validati e scientificamente comprovati che esplorano le singole funzioni cognitive • Impostare un programma di riabilitazione o Attraverso strategie compensatorie al susseguente deficit cognitivo, sia con apprendimento volontario sia con condizionamento o Attraverso tecniche riabilitative che si fondano sullo sfruttamento delle abilità residue.comportamentali. o Valutare l'esito della riabilitazione neuropsicologica con strumenti di misura e con disegni di ricerca specifici tipo ABA.

Course Syllabus

• Understand the physiological bases of behavior • Understand how to carry out an anamnestic deepening of clinical history, cognitive and behavioral pathologies • Understand how to conduct neuropsychological evaluation; how to use validated and scientifically proven tests that explore the individual cognitive functions • Set up a rehabilitation program - Through compensatory strategies to the subsequent cognitive deficit, either voluntary or conditioning - By rehabilitation techniques based on the exploitation of the residual skills. - Evaluate the outcome of neuropsychological rehabilitation with measuring instruments and specific ABA-type research designs.

Testi di riferimento: TESTI Per la riabilitazione nell’età adulta: 1.Ladavas, E. (2012). La riabilitazione neuropsicologica. Il Mulino editore. Per la riabilitazione nell’età evolutiva: 2. Fabio, R.A., Pellegatta, B. (2005). Attività di potenziamento cognitivo: l’empowerment dei processi cognitivi: attenzione, ragionamento logico, memoria ed espressione (VOL. I). Trento, Erickson editore. Per il modulo di Psicobiologia del linguaggio 3. J.P.J. Pinel, Psicobiologia, Il Mulino, 2007 4. Falzone, Evoluzionismo e comunicazione, Nuove ipotesi sulla selezione naturale nei linguaggi animali e umani, Corisco, 2012 Le slides relative alle lezioni, nonché i filmati di esempi concreti di riabilitazione sono disponibili nella pagina ufficiale dell’università di Messina, nella sezione di e-learning della disciplina “Metodologie di ricerca per la riabilitazione cognitiva”

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

PSICOBIOLOGIA DEL LINGUAGGIO

Docente: ALESSANDRA FALZONE

Orario di Ricevimento - ALESSANDRA FALZONE

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 11:00 13:00Locali dipartimento COSPECS
Note:

RIABILITAZIONE COGNITIVA

Docente: ROSA ANGELA FABIO

Orario di Ricevimento - ROSA ANGELA FABIO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Martedì 11:00 13:00A partire dal 5 ottobre 2020, a causa dell'inizio delle lezioni, l'orario di ricevimento è spostato a tutti i martedì alle 11. Studio al secondo piano - Via Bivona - Messina
Note: Per revisione bibliografica, progettazione dei piani di ricerca, elaborazione statistica o correzione tesi: richiedere appuntamenti individuali al di fuori dell'orario di ricevimento, all'indirizzo mail: rafabio@unime.it
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti