Offerta Didattica

 

TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO)

SCIENZE UMANE

Classe di corso: L/SNT4 - Classe delle lauree in Professioni sanitarie della prevenzione
AA: 2016/2017
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
M-PSI/06, SECS-P/10, MED/43Caratterizzante, Affine/IntegrativaObbligatoriaObbligatoria
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
7500606000
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

L' Obiettivo formativo del corso prevede la conoscenza da parte dello studente, futuro operatore qualificato nel settore della prevenzione e sicurezza nei luoghi di lavoro,delle nozioni di base dell'etica e delle deontologia medico-legale nell'esercizio della specifica professione sanitaria, nonchè delle principali problematiche relative all'organizzazione aziendale ed alla gestione delle risorse umane.

Learning Goals

The course provides student knowledge, future operator qualified in the prevention and safety of the workplace, abaut ethics and medico-legal topics for the specific healthcare profession. Not disregarding the concepts of regulatory requirements, the course aims to characterize the students' future professional conduct in relations with the worker and the relations with the employer, to disciplinary canons marked by skill, prudence and diligence. Moreover, this course aims at providing students with the conceptual tools and the theoretical models that can be used to critically analyze organizational behavior.

Metodi didattici

Lezioni frontali e attività pratiche nella valutazione delle indennnità da tutela terziaria. Studio di casi e teamwork.

Teaching Methods

Lectures, teamworks, case studies

Prerequisiti

propedeuticità se prevista dal core curriculum del Corso di Studio

Prerequisites

.

Verifiche dell'apprendimento

esame orale

Assessment

final oral examination

Programma del Corso

MEDICINA LEGALE -Norme penali; -Reato: generalità; -Classificazione dei reati, struttura, elementi oggettivi, elementi soggettivi, forme della responsabilità, circostanze aggravanti e attenuanti; -Rapporto di causalità; -Delitti contro la vita e contro l’incolumità individuale; -Percosse; -Lesione personale dolosa (gradi della lesione, lesione personale aggravata); -Lesione personale colposa; -Attività informativa obbligatoria (referto - rapporto/denuncia); -Definizioni, requisiti e competenze ai sensi del Decreto legislativo 09.04.2008 n° 81: responsabilità professionale specifica; -Professioni intellettuali: qualificazioni giuridiche ai sensi della legge penale (pubblico ufficiale, incaricato di pubblico servizio, esercente di un servizio di pubblica necessità); -la responsabilità professionale in ambito sanitario. - PARTE SPECIALE: traumatologia medico-legale, patologia forense nell'accertamento della lesività da infortuni sul lavoro e malattie professionali. PSICOLOGIA GENERALE Fondamenti epistemologici e metodologici della Psicologia, Evoluzione storica delle principali correnti Psicologia ambientale.. Carattere sperimentale della ricerca scientifica in psicologia Processi psichici e processi cognitivi pensiero, attenzione, percezione, coscienza, intelligenza, affettività, volontà,apprendimento,memoria, ragionamento, linguaggio. Apprendimento: condizionamento classico e operante Stress. Psicopatologia Salute mentale ORGANIZZAZIONE AZIENDALE 1. Strategia d’impresa, risorse umane e valore 2. Organizzaione delle attività e della microstruttura 3. Analisi e progettazione del lavoro, con particolare riferimento alla sicurezza.

Course Syllabus

FORENSIC MEDICINE -Provisions of criminal law; -Offense: general classification; -Classification of crimes, structure, objective factors, subjective elements, forms of accountability, aggravating and mitigating circumstances; -Causality; -Crimes against life and against danger to the public; -Beatings; Personal injury-intentional (degree of injury, personal injury aggravated); -Accidental injury; Activity-obligatory information (certificate, report / complaint); -Definitions, requirements and responsibilities under Legislative Decree 09.04.2008 n ° 81; -Intellectual professions: legal qualifications under criminal law (public official, civil servant, manager of an essential public service); -professional responsibility in health care profession ORGANIZATION DESIGN AND HRM -Strategy, people and organization; employee behaviour; job design, flexecurity, Health and safety at work.

Testi di riferimento: Arbarello P, Feola T Medicina Legale per le professioni sanitarie (diritto, deantologia, legislazione sociale) Edizioni Minerva Medica. Giusti G Guida all'esame di Medicina Legale ed. CEDAM Appunti delle lezioni e materiale didattico fornito dal docente; testi normativi(deontologici e guridici) Manuale di Psicologia Generale Curato da: Mecacci L. Giunti Editore -2001 Il docente fornirà agli studenti articoli di riviste internazionali che trattano gli argomenti oggetto del corso di studi. Daft R., Organizzazione Aziendale, Apogeo, 2014 cap. 1-7 e materiale didattico fornito dal docente

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

PSICOLOGIA DEL LAVORO E DELLE ORGANIZZAZIONI

Docente: FRANCESCA LIGA

Orario di Ricevimento - FRANCESCA LIGA

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Giovedì 11:30 13:30Dipartimento SUS Via Bivona II piano
Note: E' preferibile richiedere un appuntamento per e-mail

ORGANIZZAZIONE AZIENDALE

Docente: RAFFAELLA COPPOLINO

Orario di Ricevimento - RAFFAELLA COPPOLINO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Venerdì 11:00 13:00Dipartimento di Economia, II piano, stanza 39. Microsoft Teams, modalità chat o riunione.
Note: Il ricevimento si effettua anche al termine delle lezioni ed è sospeso durante gli appelli di esame e nei periodi di sospensione dell'attività didattica. Si prega di controllare le news del cdl in Management d'Impresa per eventuali comunicazioni.

LA RESPONSABILITA' PERSONALE E LA TUTELA DELL'INDIVIDUO AL LAVORO

Docente: DANIELA SAPIENZA

Orario di Ricevimento - DANIELA SAPIENZA

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 12:30 14:30UOC DI MEDICINA LEGALE AOU POLICLINICO "G. MARTINO" MESSINA. PAD. A I PIANO, ingresso A3
Note:

LA RESPONSABILITA' PERSONALE E LA TUTELA DELL'INDIVIDUO AL LAVORO

Docente: DANIELA SAPIENZA

Orario di Ricevimento - DANIELA SAPIENZA

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Mercoledì 12:30 14:30UOC DI MEDICINA LEGALE AOU POLICLINICO "G. MARTINO" MESSINA. PAD. A I PIANO, ingresso A3
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti