Offerta Didattica

 

LETTERE

STORIA DELLA LINGUA ITALIANA

Classe di corso: L-10 - Lettere
AA: 2015/2016
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
L-FIL-LET/12, Caratterizzante, BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
9900545400
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Fornire agli studenti gli elementi di base di Storia della lingua italiana. Particolare attenzione è rivolta al processo evolutivo dell'italiano e delle lingue romanze in genere.

Learning Goals

To provide students basic elements of History of Italian language. Particular focus will be done to the evolution of Italian and the other Romance languages.

Metodi didattici

Lezioni frontali ed esercitazioni, consistenti nell’analisi testuale di brani rappresentativi.

Teaching Methods

Lessons and workshops on textual analysis of exemplar texts.

Prerequisiti

Buona conoscenza della grammatica italiana.

Prerequisites

Good knowledge of Italian grammar.

Verifiche dell'apprendimento

Verifica orale (negli appelli d’esame stabiliti dal dipartimento) sugli argomenti indicati nel programma, tendente ad accertare la conoscenza dei contenuti e l'autonoma capacità di elaborazione critica.

Assessment

Oral exam on the subjects listed in the program, aimed at testing the knowledge of the content and the ability to self-critical processing.

Programma del Corso

Verranno analizzati alcuni testi esemplari dell'italiano letterario e non letterario, a partire dai primi documenti del volgare.

Course Syllabus

We will analyze some exemplary texts of literary and common Italian, starting from ancient Vulgar documents.

Testi di riferimento: 1) Claudio Marazzini, L'italiano. Profilo storico, Bologna, Il Mulino, ultima edizione. 2) Luca Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Roma, Bulzoni, ultima edizione. 3) Riccardo Tesi, Un' immensa molteplicità di lingue e stili: studi sulla fine dell'italiano letterario della tradizione, Firenze, Cesati, 2009. 4) Luca Serianni, Prima lezione di grammatica, Roma-Bari, Laterza, 2015. PER I CURRICULA CLASSICO, ARCHEOLOGICO E STORICO: 1) Claudio Marazzini, L'italiano. Profilo storico, Bologna, Il Mulino, ultima edizione. 2) Luca Serianni, Lezioni di grammatica storica italiana, Roma, Bulzoni, ultima edizione. 3) Riccardo Tesi, Un' immensa molteplicità di lingue e stili: studi sulla fine dell'italiano letterario della tradizione, Firenze, Cesati, 2009.

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

STORIA DELLA LINGUA ITALIANA

Docente: CARMELO SCAVUZZO

Orario di Ricevimento - CARMELO SCAVUZZO

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 09:00 11:00stanza 322 del dipartimento, 3° piano
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti