Offerta Didattica

 

ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA

SCIENZE MEDICHE I

Classe di corso: LM-46 - Odontoiatria e protesi dentaria
AA: 2014/2015
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
MED/04CaratterizzanteObbligatoriaObbligatoriaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
15300242400
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

L'obiettivo del corso è la Crescita nella conoscenza della complessità e rilevanza della fisiopatologia generale. Gli obiettivi del Corso di Patologia Clinica sono di dotare gli studenti delle basi scientifiche e della preparazione teorico – pratica necessarie all’esercizio della propria professione, relative alla Patologia Clinica. In particolare alla fine del corso lo studente dovrà essere dotato di autonomia professionale nell’ interpretazione dei risultati, decisionale ed operativa ed avere la piena padronanza riguardo l’esecuzione dei prelievi ematici, dell’invio dei campioni al laboratorio analisi e delle principali tecniche per l’esecuzione degli esami di laboratorio. Il corso si propone di dare allo studente di Odontoiatria una essenziale ma corretta informazione sulle più importanti patologie di competenza internistica, con particolare attenzione per quelle di maggior interesse e di più frequente riscontro nella pratica clinica odontoiatrica. E’ previsto inoltre un addestramento pratico atto al conseguimento di una autonoma capacità di approccio diagnostico nei confronti del Paziente.

Learning Goals

The aim of the course is the growth in the knowledge of the complexity and importance of the general physiopathology

Metodi didattici

Lavagna luminosa-Proiezione(videoproiettore)slides in powerpoint

Teaching Methods

Slideshow and presentations

Prerequisiti

Concetti generali della Patologia. Conoscenza dei principi di patofisiologia e meccanismi patogenetici di malattia.

Prerequisites

General concepts of pathology Knowledge of the pathophysiology and pathogenetic mechanisms of diseases

Verifiche dell'apprendimento

Esame orale

Assessment

Oral Exam

Programma del Corso

Conoscenza della fisiopatologia del sangue;fisiopatologia del metabolismo;fisiopatologia del fegato;fisiopatologia del rene;fisiopatologia dell'apparato respiratorio. NOZIONI GENERALI. •Struttura del laboratorio analisi, preparazione del paziente, raccolta dei campioni e invio al laboratorio : fase pre-analitica, fase analitica e fase post-analitica. IL SANGUE. • Anemie. • Esame emocromocitometrico. • Formula leucocitaria. • Leucocitosi e Leucopenie. • VES IMMUNOLOGIA. • Antigeni e Anticorpi. • Reazione antigene-anticorpo. • Malattie Autoimmuni IL SANGUE. • Diagnostica di laboratorio nella patologia dell’emostasi: fase vascolare, fase piastrinica, fase coagulativa e fibrinolisi. •Diagnostica di laboratorio nella CID •Diagnostica di laboratorio nelle patologie delle proteine plasmatiche. •Diagnostica di laboratorio nel Diabete Mellito LIQUIDI BIOLOGICI. •Esame delle urine: componenti patologici delle urine e sedimento urinario. MEDICINA INTERNA • Semeiotica 1) Differenza tra segni e sintomi; 2) Anamnesi; 3) Semeiotica medica generale • Malattie ematologiche: 1) emocromo; 2) Anemie; 3) Disordini della coagulazione • Malattie dell’apparato urinario: 1) manifestazioni cliniche: meccanismo di concentrazione e diluizione urinaria; 2) l’insufficienza renale acuta e cronica • Malattie endocrino-metaboliche: 1) Diabete • Malattie dell’apparato respiratorio: 1) manifestazioni cliniche: tosse, espettorazione, dispnea, dolore toracico. Alterazione degli scambi gassosi (ipossia, ipercapnia, ipocapnia); 2) malattie broncopolmonari ostruttive: asma bronchiale, bronchite cronica, enfisema polmonare; 3) malattie parenchimali polmonari restrittive: polmoniti, broncopolmoniti. 4) malattie della pleura: pleuriti, pneumotorace; 5) insufficienza respiratoria • Malattie dell’apparato cardiovascolare: 1) manifestazioni cliniche: i toni ed i soffi, sintomi causati dalla congestione polmonare, sintomi causati dalla congestione bronchiale, sintomi causati dalla diminuzione del volume minuto, il dolore cardiaco, la sincope, lo shock; 2) l’ipertensione arteriosa; 3) la cardiopatia ischemica; 4) l’insufficienza cardiaca • Malattie del fegato e delle vie biliari: 1) manifestazioni cliniche: l’ittero, l’insufficienza epatica, l’ipertensione portale; 2) le epatiti; 3) la cirrosi epatica • Malattie dell’apparato digerente: 1) manifestazioni cliniche: disfagia, rigurgito, dolore, vomito, diarrea, stipsi, occlusione intestinale o ileo, emorragie digestive; 2) ulcera peptica e gastriti; 3) pancreatiti acute e croniche; 4) Malattie infiammatorie intestinali

Course Syllabus

Knowledge of the pathophysiology of the blood; pathophysiology of metabolism, physiopathology of liver pathophysiology of the kidney; pathophysiology of the respiratory system

Testi di riferimento: M.PONTIERI,Fiopatologia gen., vol.II, Piccin, III ed. M:U:DIANZANI, Fiopatologia, vol. II, UTET FEDERICI, Medicina di Laboratorio Harrison Principi di Medicina Interna - Mc Graw-Hill

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

FISIOPATOLOGIA

Docente: ANDREA VALENTI

Orario di Ricevimento - ANDREA VALENTI

Dato non disponibile
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti