Offerta Didattica

 

ANALISI E GESTIONE DEI RISCHI NATURALI E ANTROPICI

MINERALOGIA

Classe di corso: L-34 - Scienze geologiche
AA: 2013/2014
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
GEO/06BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
65015040010
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Conoscenza della composizione chimica, struttura e genesi dei minerali come componenti cristallini delle rocce costituenti la Terra solida; concetti fondamentali di cristallografia, cristallofisica e cristallochimica e delle principali caratteristiche macroscopiche utili al riconoscimento dei minerali; conoscenza dei tratti fondamentali del processi genetici e dei criteri classificativi dei minerali; conoscenza della stabilità e delle modalità di trasformazione dei minerali nei diversi ambienti termodinamici. Consapevolezza del ruolo della strutturistica mineralogica per la comprensione della composizione e dell’evoluzione della Terra. Acquisizione di sensibilità ai temi dello “sviluppo sostenibile”, della compatibilità ambientale e dello sfruttamento delle materie prime naturali; attitudine alla descrizione qualitativa e quantitativa dei sistemi naturali. Sensibilità verso l’approccio scientifico multidisciplinare.

Learning Goals

Knowledge of: - Chemical composition, structure and genesis of the main minerals forming the Earth crust. - Fundamental concepts on crystallography, crystal-physics, crystal-chemistry. - Macroscopic characteristic of minerals - Minerogenetic processes - classification of minerals - Concepts of mineral stability and phase transformation - role of the studies on mineral structure on our knowledge on Earth structure, composition and evolution

Metodi didattici

Lezioni frontali e lezioni con esercitazioni

Teaching Methods

Lectures and lectures with exercises

Prerequisiti

Conoscenze relative ai contenuti dei corsi di Chimica e Fisica

Prerequisites

Chemistry and Physics

Verifiche dell'apprendimento

Esame finale orale e test scritto in itinere

Assessment

Final oral exam and mid-class written test

Programma del Corso

• Introduzione alla mineralogia • Cristallografia generale: Stato cristallino e stato amorfo. Il reticolo di traslazione: cella elementare, proprietà del piano reticolare. Gli elementi di simmetria morfologica e le loro combinazioni; condizioni di coesistenza degli elementi di simmetria; gruppi planari, sistemi cristallini e classi di simmetria; i 14 reticoli Bravaisiani; simmetrie oloedriche e meroedriche; gli elementi di simmetria con traslazione; i 230 gruppi spaziali. • Cristallografia morfologica: Elementi geometrici di un cristallo: facce, spigoli, vertici. Esempi di diversi aggregati e diverse morfologie cristalline. Leggi della cristallografia morfologica. Simmetria del cristallo macroscopico, gruppo di simmetria, forme semplici e composte. • Esercitazioni di cristallografia morfologica e proiezioni stereografiche. • Cristallofisica: Proprietà scalari e vettoriali; superifici ausiliarie; properietà continue e discontinue; proprietà isotrope e anisotrope. Simmetria delle proprietà fisiche; restrizioni di simmetria; principio di Neumann. Relazioni tra proprietà fisiche e struttura. Densità, temperatura di fusione, colore, conducibilità, durezza, deformabilità, sfaldatura, effetto piezoelettrico, effetto piroelettrico. Cenni di cristallografia a raggi X • Esercitazioni sulle proprietà fisiche dei minerali più comuni • Cristallochimica: Il legame chimico (ionico, covalente, metallico, idrogeno, van der Waals). Raggi ionici; relazione tra coordinazione e dimensioni atomiche. Impacchettamenti compatti: cubico compatto, esagonale compatto; siti interstiziali degli impacchettamenti compatti; esempi di strutture basate su impacchettamenti compatti di sfere; esempi di strutture ioniche aperte. Criteri di stabilità delle strutture ad impalcatura poliedrica: le regole di Pauling. Isomorfismo e polimorfismo; soluzioni solide; campi di stabilità ed esempi di diagrammi di fase; tipi di trasformazioni polimorfe (distorsive, ricostruttive, ordine-disordine, politipismo, di legame). • Genesi dei minerali • Mineralogia speciale: Classificazione delle famiglie mineralogiche. Composizione della crosta terrestre e principali fasi del mantello. Componenti fondamentali, accidentali e accessori delle rocce. Classificazione dei silicati: Quarzo e altri polimorfi della silice (tridimite, cristobalite, coesite, stishivite, silice amorfa e idrata). Feldspati alcalini: polimorfi del feldspato sodico e del feldspato potassico; pertiti; feldspato calcico e plagioclasi. Feldspatoidi e zeoliti. Allumino silicati. Fillosilicati: serpentino, caolinite, talco, pirofillite, clorite, muscovite, biotite, montmorillonite; proprietà dei minerali argillosi. Pirosseni: quadrilatero dei pirosseni, enstatite, ferrosilite, diopside, hedembergite; soluzioni solide; omphaciti ed aegirine-augiti. Anfiboli: ferromagnesiaci, calcici, sodici; orneblenda. Nesosilicati: olivine; granati. Alluminosilicati Elementi nativi Alogenuri Carbonati Solfati Solfuri Ossidi e idrossidi Apatiti

Course Syllabus

-Introduction -Cristallography -Morphological crystallography -Crystal-physics -Crystal-chemistry, polymorphism, isomorphism -Mineral genesis -Classification of mineral families - Study of the main mineralogical families

Testi di riferimento: Bonatti e Franzini - Cristallografia mineralogica. Ed. Boringhieri. Gottardi - I minerali, Ed. Boringhieri Putnis - Introduction to mineral sciences. Cambridge Univ. Press Klein – Mineralogia, Ed. Zanichelli File ppt forniti dal docente
Lingua dell'insegnamento: ITALIANO

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

MINERALOGIA

Docente: SIMONA QUARTIERI
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1MINERALOGIAGEO/06LEZ540BaseLibera
2MINERALOGIAGEO/06ESE110BaseLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - SIMONA QUARTIERI

Dato non disponibile
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti