Offerta Didattica

 

ANALISI E GESTIONE DEI RISCHI NATURALI E ANTROPICI

CHIMICA GENERALE E INORGANICA - CHIMICA ORGANICA

Classe di corso: L-34 - Scienze geologiche
AA: 2013/2014
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
CHIM/03BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
12600484800
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Lo scopo del corso "Chimica Generale e Inorganica-Chimica Organica" è fornire allo studente conoscenze sulla struttura e compositione della materia sulle sue trasformazioni e sulle energie in gioco in queste reazioni. Conseguire conoscenze di base sulla nomenclatura e sulla rappresentazione tridimensionale delle molecole organiche. Distinguere i diversi gruppi funzionali e conoscere le proprietà e reattività. Identificare le classi dei principali composti organici e conoscere i più comuni metodi di preparazione. Inoltre lo studente dovrà poter utilizzare queste informazioni per promuovere una "chimica sostenibile"

Learning Goals

The aim of the course "Chimica Generale e Inorganica-chimica Organica" is to provide to the students knowledge on the structure and composition of the matter, the change that the matter undergoes, the energy involved in these reactions. Students at the end of the course should have acquired a basic knowledge of the nomenclature and three-dimensional structural representation of organic molecules. They should be able to: a) recognize the different functional groups and comment on their properties and reactivity; b) identify the main families of organic compounds and be familiar with the most common synthetic metods for their preparation. Throughout the course, special attention will be devoted to principles and techniques of "green chemistry"

Metodi didattici

Lezioni frontali con l'ausilio di un videoproiettore ed un computer portatile per illustrare il materiale didattico contenuto in file preparati dai docenti e fornito agli studenti a fine corso. Esercitazioni numeriche su: formule Chimiche e nomenclatura, tipi di legame, mole e calcoli stechiometrici, modi di esprimere la concentrazione, relazioni quantitative nelle reazioni chimiche, reazioni di ossido-riduzione e loro bilanciamento, equilibri chimici, equilibri acido-base.

Teaching Methods

Lectures with the aid of a laptop computer and a projector to illustrate the educational materials contained in files prepared by the teachers and supplied to the students at the end of the course. Numerical applications related to: Chemical formulas and names, bond types, mole concepts and stoichiometry calculations, units of concentrations, quantitative relations in chemical reactions, oxidation-reduction reactions and their balancing, chemical equilibrium, acid-base equilibria.

Prerequisiti

Non Richiesti

Prerequisites

Not Required

Verifiche dell'apprendimento

La verifica finale dell'apprendimento consisterà in un esame finale orale comprensivo dei due moduli.

Assessment

The Assessment will consist of a final oral examination comprehensive of both modules.

Programma del Corso

Concetti di base- Configurazioni elettroniche, proprietà periodiche e proprietà chimiche degli elementi rappresentativi- Tipi di legame: ionico, covalente, metallico. Polarità di legame- Forma delle molecole- Formule e nome dei composti- Tipi di reazioni loro bilanciamento e relazioni quantitative- Stati della materia- Soluzioni di elettroliti e non-elettroliti- Proprietà colligative. Teorie acido-base- Termodinamica: Energia interna, entalpia, Entropia, Energia libera- Equilibrio chimico- Equilibrio chimico in soluzione acquosa: pH, tamponi, indicatori. Classificazione e nomenclatura dei composti organici. Legami chimici, orbitali atomici e molecolari, orbitali ibridi del carbonio. Stereochimica e chiralità. Reattività in chimica organica. Sintesi e reattività di: alcani, alcheni, alchini, acidi carbossilici e derivati, ammine. Cenni sulle sostanze organiche naturali (lipidi, carboidrati, proteine).

Course Syllabus

Basics of Chemistry- Electronic configuration, periodicity and chemical properties of the main group elements- Types of bonds: ionic, covalent, metallic- Bond polarity- Molecular geometry- Formulas and names of the chemical compounds- Types of reactions their balanging and quantitative relations- Solutions of electrolytes and non-electrolytes- Colligative properties- Acid-base concepts- Thermodynamic: Internal energy, Enthalpy, Entropy, Free energy- Chemical equilibrium- Chemical equilibrium in aqueos solution: pH, buffers, indicators. Classification and nomenclature of organic compounds. Chemical bonds, atomic and molecular orbitals, carbon hybrid orbitals. Stereochemistry and chirality. Reactivity in organic chemistry. Synthesis and reactivity of: alkanes, alkenes, alkynes, haloalkanes, alcohols, aromatic compounds, aldehydes, ketones,carboxylic acids and their derivates, amines. natural compounds (lipids, carbohydrates, proteins).

Testi di riferimento: M. Schiavello, L. Palmisano - Elementi di Chimica - Edises Altri testi universitari di Chimica Generale sono utilizzabili. W. Brown e T. Poon - Introduzione alla Chimica Organica - Edises J. McMurry - Chimica Organica, un approccio biologico -Zanichelli. Sussidi didattici: PowerPoint files forniti dal docente.
Lingua dell'insegnamento: ITALIANO

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

CHIMICA GENERALE E INORGANICA

Docente: GIUSEPPE TRESOLDI
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1CHIMICA GENERALE E INORGANICACHIM/03LEZ648BaseLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - GIUSEPPE TRESOLDI

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 10:00 13:00Studio Prof. Tresoldi 3° Piano Plesso centrale Papardo
Note: Sono disponibili altre ore nei due semestri compatibilmente con gli impegni didattici ed istituzionali. Queste ore vengono fissate per appuntamento.
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti