Offerta Didattica

 

ANALISI E GESTIONE DEI RISCHI NATURALI E ANTROPICI

GEOGRAFIA CON LABORATORIO DI CARTOGRAFIA

Classe di corso: L-34 - Scienze geologiche
AA: 2013/2014
Sedi: MESSINA
SSDTAFtipologiafrequenzamoduli
GEO/04BaseLiberaLiberaNo
CFUCFU LEZCFU LABCFU ESEOREORE LEZORE LABORE ESE
63035424030
Legenda
CFU: n. crediti dell’insegnamento
CFU LEZ: n. cfu di lezione in aula
CFU LAB: n. cfu di laboratorio
CFU ESE: n. cfu di esercitazione
FREQUENZA:Libera/Obbligatoria
MODULI:SI - L'insegnamento prevede la suddivisione in moduli, NO - non sono previsti moduli
ORE: n. ore programmate
ORE LEZ: n. ore programmate di lezione in aula
ORE LAB: n. ore programmate di laboratorio
ORE ESE: n. ore programmate di esercitazione
SSD:sigla del settore scientifico disciplinare dell’insegnamento
TAF:sigla della tipologia di attività formativa
TIPOLOGIA:LEZ - lezioni frontali, ESE - esercitazioni, LAB - laboratorio

Obiettivi Formativi

Al termine del corso lo studente possiede le conoscenze sul Sistema Terra e del suo posto nel Sistema Solare. Cognizione delle relazioni tra Litosfera, Idrosfera, Atmosfera e Biosfera e dei problemi di competenza geologica relativi ad ambiente e territorio. La cartografia, partendo da un’analisi dell’evoluzione storica, fornisce una conoscenza di base sul sistema cartografico Italiano. Capacità di interpretazione delle carte topografiche, calcolo delle coordinate geografiche e chilometriche, esecuzione di profili topografici su documenti cartografici a diversa scala, delimitazione di bacini idrografici.

Learning Goals

At the end of the course the student has knowledge of the Earth system and its place in the Solar System. Knowledge of the relations between Lithosphere, Hydrosphere, Atmosphere and Biosphere, and questions of jurisdiction relating to the geological environment and territory. Cartography, based on an analysis of the historical evolution, provides a basic knowledge of the Italian cartographic system. Ability to interpret topographic maps, geographic coordinates and calculation of mileage, performance of topographic profiles of cartographic documents at different scales, boundary basins.

Metodi didattici

Teaching Methods


Prerequisiti

Conoscenze di Algebra e Geometria

Prerequisites

Knowledge of geometry

Verifiche dell'apprendimento

Assessment


Programma del Corso

Introduzione alla geografia Ambiente celeste. Il sistema solare. Il pianeta terra. La luna e il sistema Terra - Luna. La crosta terrestre: minerali e rocce: I minerali. Le rocce. Rocce magmatiche. Rocce sedimentarie. Rocce metamorfiche. Il ciclo litogenetico. La giacitura e le deformazioni delle rocce: Elementi di Stratigrafia. Elementi di Tettonica. I fenomeni vulcanici: Il vulcanismo. Edifici vulcanici, eruzioni e prodotti dell’attività vulcanica. Vulcanismo effusivo ed esplosivo. I fenomeni sismici: Lo studio dei terremoti. Propagazione e registrazione delle onde sismiche. La forza di un terremoto. Gli effetti del terremoto. L’interno della Terra. Distribuzione geografica dei terremoti. La difesa dai terremoti. La Tettonica delle placche: La dinamica interna della Terra. Il flusso di calore. Il campo magnetico terrestre. La struttura della crosta. L’espansione dei fondi oceanici. Le anomalie magnetiche sui fondi oceanici. La Tettonica delle placche. La verifica del modello. Moti convettivi e punti caldi. L’ambiente marino: Le caratteristiche morfologiche e geologiche del fondo marino. Le caratteristiche chimico fisiche delle acque e la vita nel mare. I movimenti del mare. I ghiacciai e le acque continentali: Il ciclo dell’acqua. Le nevi permanenti, i ghiacciai. Le acque sotterranee e le sorgenti. I corsi d’acqua. I laghi. Modellamento del rilievo terrestre: Le forze geodinamiche. La degradazione meteorica. I fenomeni franosi. L’azione morfologica del vento. L’azione morfologica delle acque superficiali. Il carsismo. L’azione morfologica dei ghiacciai. L’azione del mare sulle coste. La dinamica dei litorali. L’atmosfera terrestre e i fenomeni metereologici: Composizione suddivisione e limite dell’atmosfera. Radiazione solare. La temperatura dell’aria. La pressione atmosferica e i venti. La circolazione generale dell’atmosfera. L’umidità dell’aria e le precipitazioni. Il tempo atmosferico le perturbazioni cicloniche. Clima: Dal tempo atmosferico al clima. I climi, le rocce, gli organismi e l’esistenza dei suoli. Classificazione dei climi. Caratteristiche e distribuzione geografica dei diversi climi. Le variazioni del clima. Il rischio di riscaldamento atmosferico globale. Cartografia Generalita’ sulle carte: Classificazione delle carte. Metodi di rappresentazione cartografica: proiezioni pure, proiezioni modificate, proiezioni convenzionali. La costruzione delle carte geografiche. Il simbolismo cartografico. Geodesia: Forma e dimensioni della Terra. Leggi di Keplero. Ellisoide. Geoide. Sistema di riferimento Il Sistema Cartografico Italiano: Il foglio. Il Quadrante. La tavoletta. La sezione. Considerazioni sulla Cartografia Ufficiale Italiana. La cartografia Internazionale. Lettura e utilizzazione delle carte geografiche: La scala. Isoipse o curve di livello. L’equidistanza di una carta. Ubicazione e quota di un punto. Coordinate geografiche e chilometriche. Dislivelli. Pendenze. Profilo altimetrico: Profilo topografico. Osservazioni sulla costruzione di un profilo. Bacino idrografico

Course Syllabus

The course will consist of lectures and laboratory work. Introduction to geography Heavenly environment: The position of the stars. The characteristics of the stars. The evolution of celestial bodies. Galaxies and the structure of the Universe. Origin and evolution of the Universe. The Solar System: The bodies of the Solar System. The Sun Star Solar activity. The planets of the Solar System. The smaller bodies. Origin and evolution of the Solar System. Planet Earth: The shape and size of the Earth. Earth movements. Tests and consequences of the Earth's rotation. Tests and consequences of the revolution of the Earth. The ground motions with millennial periods. The Moon and the Earth - Moon System: Features of the Moon. Movements of the Moon and the Earth-Moon system. Phases of the moon and eclipses. The lunar landscape. Composition of the surface and the interior of the Moon. Origin and evolution of the Moon. The earth's crust: rocks and minerals: Minerals. The rocks. Magmatic rocks. Sedimentary rocks. Metamorphic rocks. The geographic position and deformation of rocks: Elements of Stratigraphy. Tectonic elements. The volcanic phenomena: The volcanism. Buildings, volcanic eruptions and products of volcanic activity. Effusive and explosive volcanism. The seismic phenomena: The study of earthquakes. Propagation and recording of seismic waves. The strength of an earthquake. The effects of the earthquake. The interior of the Earth. Geographical distribution of earthquakes. Defense against earthquakes. The Plate Tectonics: The internal dynamics of the Earth. The heat flux. The Earth's magnetic field. The structure of the crust. The expansion of the ocean. The magnetic anomalies on the ocean floor. The Plate Tectonics. The verification of the model. Convection and hot spots. The marine environment: The morphological and geological seabed. The chemical and physical properties of water and life in the sea. The movements of the sea. The glaciers and continental waters: The water cycle. The permanent snow, glaciers. Groundwater and springs. The waterways. The lakes. Modeling of the relief terrestrial: geodynamic forces. Weathering. The landslides. The morphologic action of the wind. The action of surface morphology. The karst. The morphological action of glaciers. The action of the sea on the coast. The coastal dynamics. The Earth's atmosphere and weather: Composition and distribution limit of the atmosphere. Solar radiation. The air temperature. Atmospheric pressure and winds. The general circulation of the atmosphere. The air humidity and precipitation. The cyclonic weather disturbances. Climate: From weather to climate. Climates, rocks, bodies and the existence of soils. Classification of climates. Characteristics and geographical distribution of different climates. The changes in the climate. The risk of global warming pollution. Cartography Generality on the maps: Classification of maps. Methods of presentation, making projections as well, change projections, projections conventional. The construction of the maps. The symbolism chart. Geodesy: The shape and size of the Earth. Kepler's laws. Ellipsoid. Geoid. Reference system. Reference system used in Italy. Projections. The Italian Cartographic System: Considerations on the Italian Official Cartography. The cartography International. Reading and use of maps: The scale. Contour lines or contour lines. The equidistance of a maps. Location and elevation of a point. Geographic coordinates and mileage. Slopes. Profile topography.

Testi di riferimento: Lupia Palmieri E. e Parotto M., La Terra nello spazio e nel tempo. Editore Zanichelli Aruta L. e Marescalchi P., La lettura delle carte, D. Editore Flaccovio Lavagna E. e Lucarno G., Geocartografia Guida alla lettura delle carte geotopografiche, Editore Zanichelli Appunti del docente
Lingua dell'insegnamento: ITALIANO

Elenco delle unità didattiche costituenti l'insegnamento

GEOGRAFIA CON LABORATORIO DI CARTOGRAFIA

Docente: STEFANIA LANZA
NNomeSSDTipoCFUORETAFFrequenza
1GEOGRAFIA CON LABORATORIO DI CARTOGRAFIAGEO/04LEZ324BaseLibera
2GEOGRAFIA CON LABORATORIO DI CARTOGRAFIAGEO/04ESE330BaseLibera

Legenda
SEGMENTO: Tutte le unità didattiche sono composte da almeno un segmento
TIPO:LEZ - lezione, ESE - esercitazione, LAB - laboratorio

Orario di Ricevimento - STEFANIA LANZA

GiornoOra inizioOra fineLuogo
Lunedì 10:00 13:00Dipartimento di Fisica e di Scienze della Terra (II piano)
Note:
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti