Scheda Master II livello
Farmacovigilanza, farmaco epidemiologia e farmaco economia: valutazioni tramite utilizzo di real world data

Ottenere una formazione teorica e pratica in merito alla pianificazione e realizzazione di studi postmarketing su pattern d’uso, sicurezza, effectiveness e costo-efficacia dei farmaci in commercio attraverso raccolta prospettica di informazioni cliniche o utilizzo secondario di banche dati sanitarie (es. archivi elettronici di medicina generale o banche dati amministrative di Aziende Sanitarie Locali e Regioni). L’obiettivo ultimo del Master è formare professionalità che siano in grado di programmare, condurre così come interpretare correttamente i risultati derivanti da studi osservazionali atti a monitorare il profilo beneficio-rischio, l’appropriatezza prescrittiva dei farmaci (ed in generale di tutte le prestazioni sanitarie a carico dell’SSN) ed il loro impatto economico nella reale pratica clinica. Inoltre, i partecipanti al Master acquisiranno le competenze tecnico-scientifiche necessarie per supportare le attività di Comitati Etici, Comissioni sul Farmaco e Prontuari Terapeutici Regionali.
La sostenibilità del sistema sanitario nazionale corrente è messa seriamente a rischio in virtù dell’aumento della spesa soprattutto farmaceutica legata all’invecchiamento della popolazione Italiana ed all’ingresso sul mercato di terapie innovative ad altissimo costo. Per tale motivo è fondamentale avere figure preposte all’analisi di real world data, abbondantemente disponibili sul territorio regionale e nazionale (vedi i flussi amministrativi sanitari) ma sottoutilizzati a fini scientifici, per monitorare l’erogazione dei servizi sanitari con particolare riguardo alle terapie farmacologiche ad alto costo e razionalizzare la spesa. Tali figure possono trovare collocazione, come meglio riportato nel paragrafo “Profilo professionale e sbocchi professionali e occupazionali” sia nel settore pubblico che privato. Ad oggi nonostante siano frequentemente richiesti o proposti studi osservazionali tramite real world data (es. con banche dati sanitarie) da Aziende sia pubbliche che private che enti regolatori in ambito sanitario (es. AIFA, EMA) vi sono pochissimi enti di ricerca privati e pubblici che sono in grado di avere accesso a banche dati sanitarie e condurre tali studi.

Informazioni alta formazione

Ordinamento:  2018
Codice Corso:  10376
Sede: Dipartimento di Scienze Biomediche, Odontoiatriche e delle Immagini Morfologiche e Funzionali 
Anno Accademico:  2018/2019
Coordinatore: Prof. Gianluca Trifirò
Bando

Laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologia Farmaceutiche o Medicina e Chirurgia od Odontoiatria e Protesi Dentaria o Scienze Biologiche (vecchio ordinamento) o Biologia od Economia o Scienze Statistiche od Informatica.
Altre Lauree attinenti saranno considerate a discrezione del Comitato Tecnico Scientifico.
Titoli accademici rilasciati da Università straniere preventivamente riconosciuti equipollenti.
È richiesta la conoscenza della lingua inglese.

Obiettivi specifici:
Acquisire competenze teoriche-pratiche al fine di portare correttamente a compimento le seguenti attività:
 Identificazione fonti dati già esistenti (con relative potenzialità e limiti) o creazione registri adatti a rispondere ad un quesito di farmacovigilanza, farmacoepidemiologia/farmacoutilizzazione e farmacoeconomia;
 Preparazione e valutazione di protocolli di studio per studi postmarketing di farmacovigilanza (in linea ai requisiti richiesti per gli studi Post Authorization Safety Study – PASS), farmacoepidemiologia e farmacoeconomia;
 Acquisizione principi fondamentali per corretta elaborazione dati ed interpretazione dei risultati di studi di farmacovigilanza (es. analisi del profilo di sicurezza dei farmaci tramite dati di segnalazione spontanea di ADR; identificazione fattori predittivi di rischio tramite studi osservazionali), farmacoepidemiologia (studio di farmacoutilizzazione per valutare il trend di utilizzo di un farmaco in una data area geografica in uno specifico periodo di tempo oppure per identificare gli unmet needs relativi al trattamento farmacologico di una datapatologia in una data popolazione) e farmacoeconomia (analisi comparative di costo-efficacia di trattamenti farmacolgici approvati per una data indicazione d’uso), tramite impiego di banche dati sanitarie;
 Conoscenza analisi statistiche principali ed avanzate per valutazioni postmarketing su appropriatezza prescrittiva, effectiveness, safety e costo-efficacia dei trattamenti farmacologici.

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti