La ricerca

Finalità e obiettivi:
Il principale obiettivo della sezione ‘Ricerca’ del CERIP è la promozione, il coordinamento e la realizzazione di attività di ricerca scientifica, di base e applicata, in tutti gli ambiti di interesse della Psicologia.  L’attività di ricerca è strutturata in modo da potere rispondere alle esigenze di una sempre maggiore diffusione e fruibilità dei prodotti di ricerca in ambito scientifico nazionale ed internazionale, oltre che contestuale e territoriale, in termini di prevenzione e intervento.
Il Centro sviluppa e realizza ricerche relative ai metodi di studio e alle tecniche di intervento che, nei diversi modelli operativi (individuale, relazionale, familiare e di gruppo), caratterizzano le applicazioni cliniche della psicologia a differenti ambiti (persone, gruppi, sistemi) e in diverse fasi del ciclo di vita (bambini, pre-adolescenti e adolescenti, adulti e anziani) per la soluzione dei loro problemi cognitivi, emotivo-affettivi, motivazionali e relazionali.

Per perseguire e implementare l’attività di ricerca il CERIP:
1) favorisce collaborazioni scientifiche con analoghi centri di ricerca e strutture universitarie nell’ottica anche dell’interdisciplinarietà;
2) promuove, sostiene e/o partecipa come partner ad iniziative scientifiche e culturali (seminari di studio, workshop, convegni, etc)
3) stipula protocolli di intesa con enti privati e pubblici finalizzati alla ricerca scientifica
4) ha attivato la rivista open access Journal of Clinical & Developmental Psychology (JCDP). Si tratta di una rivista internazionale che nasce in colaborazione con diversi esperti del settore.
5) ha istituito il  Comitato Etico per la Ricerca Psicologica CeRIP

La ricerca scientifica del Centro è articolata principalmente in 5 macro-aree tematiche:
1) Lo sviluppo tipico e atipico
2) Adolescenti e giovani adulti: fattori di rischio e di protezione
3) Valutazione e comprensione dei sistemi mentale disfunzionali o patologici, individuali e interpersonali
4) Processi di adattamento nel ciclo di vita
5) Funzionalità e disfunzionalità nelle relazioni familiari

Gruppi di ricerca:
 - Gruppo di ricerca coordinato dalla Prof. Liga e composto da: Prof. Larcan, Prof. Cuzzocrea; Dott. Costa e Dott. Maria Cristina Gugliandolo.
 - Gruppo di ricerca coordinato dalla Prof. Quattropani con la collaborazione della Dott. Martino. Partecipano al gruppo di ricerca anche la Dott. Nadia Barberis e il Dott. Vittorio Lenzo.

Esempi di progetto di ricerca al momento attivi:
- Screening finalizzato all’identificazione dei bisogni e delle difficoltà dello studente universitario;
- Il profilo dell’adulto emergente nel contesto italiano: aspetti individuali e contestuali (in collaborazione con le Università di Torino, Pisa e Napoli)

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Contatti

Per qualsiasi esigenza scrivere a cerip@unime.it
- Volantino informativo