Convegno SISDCA: "La passione per l’eccellenza della/nella cura"

XIII Convegno Nazionale: "La passione per l’eccellenza della/nella cura", 16/17/18 Aprile 2020 - Verbania - Stresa organizzzato dalla Società Italiana per lo studio dei disturbi del comportamento alimentare (SISDCA).
Sede: il 16 presso l’Istituto Auxologico; il 17 e il 18 presso l’Hotel Dinosi (Stresa)

La giornata del 16 aprile vede la promozione di 6 Teaching Day (dalle 9 alle 16) su temi specifici come la medicina di precisione, la personalizzazione delle cure, il percorso assistenziale specifico per il paziente obeso, i nuovi quadri clinici e le mutazioni delle tassonomie, il riconoscimento e la prevenzione dei fattori di vulnerabilità, le cure a distanza e le nuove tecnologie informatiche, il ruolo terapeutico della nutrizione e dei nutrienti, le patologie correlate, attualità sull’obesità.
Nel pomeriggio sera del 16 aprile con un parterre di autorità civili e religiose locali, regionali e nazionali e con i rappresentanti delle associazioni dei familiari a Villa Caramora, Verbania, si tiene una conferenza con prestigiosi uomini di cultura e del mondo dell’arte. Scienza, cultura, politica, società si confrontano e si alleano. Un momento importante per la cultura e l'organizzazione dei servizi del nostro paese.

Il tema generale del congresso (17 e 18 Aprile) è “la passione per l’eccellenza - della e nella cura" perché puntare alla bellezza è puntare al miglioramento delle condizioni emotive e relazionali. 
La passione per l’eccellenza come motore tecnico culturale emozionale ed etico che rinnova energie e punta al miglior risultato possibile per le persone affette da disturbo dell’alimentazione o da obesità e per le loro famiglie e i loro cari.
Il Congresso 2020 si pone in continuità col precedente di Modena 3-5 marzo 2019 centrato sulla bellezza della e nella cura nello sforzo di comprendere al meglio il tracciato di malattia, di quella malattia per contenerla, controllarla, arginarla, risolverla spiegandola  e stando al fianco di persone e di famiglie devastate da un rapporto col cibo squilibrato e da una insoddisfazione profonda del proprio stato con compromissioni fisiologiche e funzionali molto gravi. Bellezza della cura e passione per l’eccellenza sono tra gli antidoti più efficaci contro la fatica e l’usura del lavoro clinico. Solo la continua dedizione alla ricerca del miglioramento, al desiderio di apprendimento continuo giorno per giorno, l'apertura alla ricerca nel rapporto empatico e solidale, alla formulazione dell’alleanza contro la malattia, solo la ricerca della bellezza della cura e la spinta all’eccellenza sono gli antidoti al burnout. Occorrono condizioni organizzative e culturali favorevoli, una formazione continua, un solidarietà nel gruppo operativo, la dedizione allo studio e alla ricerca, il rinnovo delle motivazioni professionali, la supervisione continua per offrire le cure all’eccellenza. Questo è il senso del congresso. Ti aspettiamo.
Umberto Nizzoli 
Presidente SISDCA

Scadenza presentazione abstract: 15/01/2020

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Contatti

Per qualsiasi esigenza scrivere a cerip@unime.it
- Volantino informativo