Profili professionali

La figura professionale del Tecnico della Riabilitazione Psichiatrica, riconosciuta tra le Professioni Sanitarie della Riabilitazione (L/SNT- 2) ha una sua specificità identitaria nei contesti applicativi e lavorativi (Ospedali, AsP, Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura, Cooperative, Comunità terapeutiche Assistite, Servizi per le Dipendenze, Centri per i Disturbi del Comportamento Alimentare, Servizi di Neuropsichiatria Infantile e dell'Adolescenza, Servizi di assistenza e riabilitazione geriatrica, Strutture di accoglienza per minori, Strutture di accoglienza per famiglie), rappresentata da un'Associazione Nazionale (AITeRP). Nello specifico si tratta di un operatore sanitario con competenze specifiche nelle metodologie riabilitative connesse al settore della salute mentale e che svolge un suo ruolo nell'ambito di un progetto terapeutico, mirato sulla persona con disabilità psichiche, elaborato e condiviso da un'équipe multidisciplinare con interventi riabilitativi e psicoeducativi. I laureati in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica svolgono, nell'ambito di un progetto terapeutico elaborato e condiviso da un’équipe multidisciplinare, interventi riabilitativi e psicoeducativi sui soggetti con disabilità psichica, attraverso la progettazione di interventi mirati a nuove acquisizioni e competenze cognitive, relazionali e comportamentali. Collaborano alla valutazione del grado di disabilità psichica e delle aree di competenza del soggetto, analizzano potenzialità e bisogni, evidenziando le risorse del contesto familiare e socioambientale,  identificano e strutturano gli obiettivi educativo-terapeutici e riabilitativi e partecipano alla formulazione di specifici programmi di intervento individuali mirati al recupero e allo sviluppo del soggetto in trattamento, valutando gli esiti del programma di abilitazione e riabilitazione nei singoli soggetti, sulla base degli obiettivi precedentemente identificati. Ulteriori compiti del tecnico della riabilitazione psichiatrica, oltre alla programmazione ed alla messa in atto di interventi volti all’abilitazione/riabilitazione dei soggetti alla cura  di sé, alle relazioni interpersonali e, ove possibile, ad un’attività lavorativa, consistono nella partecipazione ad interventi di prevenzione primaria, secondaria e terziaria sul territorio. I laureati in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica, inoltre, contribuiscono   alla  formazione  del personale di supporto e concorrono direttamente all'aggiornamento relativo al loro profilo professionale. 
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Argomenti Correlati

Contatti

Coordinatrice Prof.ssa Maria Rosaria Anna Muscatello mail: mmuscatello@unime.it
Vice coordinatrice Prof.ssa Carmela Mento mail: cmento@unime.it
Sede Policlinico Universitario Padiglione A, Psichiatria, via Consolare Valeria 1, 98124 Messina.

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.