Laurea
Prova finale

Consiste nella presentazione e discussione di un elaborato scritto che consente di:  a) verificare il raggiungimento di capacità di riflessione sulle conoscenze acquisite e la possibilità di applicazione in uno o più ambiti della psicologia; b) valutare l'autonomia nell'impostare, redigere e discutere in modo adeguato un testo scientifico.
Inoltre, il laureando dovrà allegare al suo elaborato finale una sintesi (max 4 cartelle) in lingua inglese al fine di verificare l'acquisizione di base della lingua.
 
Modalità di svolgimento della prova finale:
La prova per il conseguimento della laurea è pubblica e si svolge in presenza del candidato con proclamazione finale e comunicazione del voto di laurea assegnato dalla Commissione (art. 13 del Regolamento didattico del CdS).
La commissione, nominata dal Direttore di Dipartimento,  è composta da almeno 7 docenti.
Nel formulare il voto finale, la commissione tiene conto dell'intero percorso di studi del laureando, valutandone la maturità culturale e la capacità di elaborazione intellettuale personale.
I criteri per l’attribuzione del voto finale, secondo quanto deliberato dal Senato Accademico, sono esplicitati nel Regolamento Didattico del Corso

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Contatti

Allegati

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.