Presentazione

Il Corso di Studi in Scienze cognitive e Teorie della comunicazione si propone di formare dirigenti e professionisti in grado di impiegare le conoscenze acquisite sia nell'ambito interdisciplinare delle scienze cognitive che in quello multidisciplinare della comunicazione. Entrambe le aree, infatti, si caratterizzano proprio per la tipologia di approccio scientifico che chiama in causa la collaborazione effettiva di più ambiti di studio. Il corso si propone di far acquisire competenze avanzate nella conduzione e nell'applicazione delle metodologie di ricerca di base e avanzata nonché di strumenti e linguaggi necessari per l'impiego di tecnologie multimediali nel campo della comunicazione e della cognizione. Tali competenze, dunque, verranno fornite grazie alla interazione continua tra saperi teorici e nozioni pratiche sia nei campi mediatici e comunicativi sia in quelli del funzionamento dei processi mentali in generale e in contesti comunicativi specifici. Gli obiettivi del corso sono riscontrabili e condivisi sia dalla LM-55 (Scienze cognitive) che dalla LM 92 (Teorie della comunicazione), declinati nei rispettivi percorsi formativi specifici. Entrambi i corsi, pur condividendo discipline e metodologie di base, sono articolati in maniera specifica e prevedono la possibilità, valutabile di anno in anno, di differenziarsi al loro interno in curricula professionalizzanti.

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.