Modalità di esame lingua tedesca II - Prof. Gasparro

Per la sessione d’esami di maggio e per la sessione estiva non è prevista alcuna prova propedeutica scritta.
 
Al fine di accertare anche le competenze generalmente controllate tramite prova scritta, l’esame di LINGUA TEDESCA II sarà strutturato come segue:
 

  1. Esame orale.

L’esame orale prevederà la seguente partizione:
 

  • Verifica delle competenze grammaticali (livello A2 /B1), di comprensione ed espressione orale:
  • Conversazione in tedesco su argomenti che rientrano nel livello indicato, sulla base del Testo Daf kompakt. Klett, Stuttgart 2011.

b. Saranno sottoposti allo studente da parte della commissione d’esame (tramite condivisione schermo del docente) alcuni esercizi di grammatica (livello A2/B1) che prevedono:
- il completamento e/o l’inserimento di elementi mancanti all’interno di una frase e/o di un testo ed esercizi relativi alle competenze previste dal Livello A2/B1), sulla base del Testo Daf kompakt. Klett, Stuttgart 2011; Dreyer/Schmitt: Grammatica tedesca con esercizi. Nuova edizione- die neue Gelbe. Hueber, Ismaning 2001.
 

  • Verifica dei contenuti del programma del corso: Se la prima parte dell’esame orale, tesa ad accertare le competenze di base, è superata, lo studente potrà affrontare la seconda parte dell’esame orale che prevede la verifica dei contenuti indicati nel programma di LINGUA TEDESCA II, in particolare: breve riassunto in lingua dei punti principali del testo proposto durante l’esame, traduzione dello stesso, individuazione delle strutture morfosintattiche.

 
 
 
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Allegati

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.