Orientamento
L'organo di Ateneo, preposto per l'orientamento è il COP (Centro Orientamento e Placement)
Gli sportelli della sede sono aperti al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

All'interno dei Dipartimenti e dei singoli Corsi di Laurea, sono presenti referenti docenti per tutte le attività di orientamento nelle scuole.

Le azioni di orientamento e placement realizzano, in particolare, nelle varie fasi i seguenti obiettivi:

Orientamento in entrata
Tra le altre attività il centro offre elementi di conoscenza agli studenti al fine di orientarli nella scelta del percorso di studi, in stretto coordinamento con le istituzioni scolastiche, mediante produzione di materiale informativo (cartaceo, audiovisivo e informatico), realizzazione di un sito web di Ateneo dedicato all’Orientamento e al Tutorato ed erogazione di servizi di orientamento via web, organizzazione di visite informative e di attività didattico-orientative presso le Scuole e presso l’Ateneo, organizzazione di manifestazioni di orientamento e partecipazione a manifestazioni ritenute di interesse per l’Ateneo.

Orientamento in itinere e tutorato
Scopo principale è quello di fornire informazioni generali sull’organizzazione logistica, burocratica e amministrativa dell’Università nonché informazioni di carattere assistenziale, culturale e didattico-formativo.
A tal fine vengono illustrati gli strumenti, i contenuti e gli obiettivi formativi dei Corsi di Studio e delle varie discipline e si assiste lo studente nella scelta dei possibili percorsi di studio istituzionalmente definiti (piani di studio, indirizzi, propedeuticità, sbarramenti, tesi di laurea) o liberamente proponibili, aiutandolo a sviluppare la capacità di organizzare, percorrere e correggere un itinerario formativo, mediante l’approfondimento dei criteri e delle modalità di predisposizione del curriculum universitario.

Orientamento in uscita (placement)
Questa attività sarà volta a orientare i laureandi e i neolaureati alle attività post-laurea e al mondo del lavoro, favorendo anche contatti internazionali e forme di inserimento professionale e fornendo gli strumenti informativi necessari a conoscere il mercato del lavoro anche in dimensione europea (giornale d’Ateneo; bacheche informative, anche virtuali, relative a concorsi e selezioni; incontri con rappresentanti delle imprese, enti pubblici, studi professionali; rapporti con agenzie di lavoro; organizzazione di tirocini e stage).
Ci si occupa anche di favorire l’autovalutazione di attitudini e competenze da parte dello studente laureando, anche attraverso attività di supporto psicologico, di fornire indicazioni di scelta e orientamento, qualora lo studente ritenga di dover integrare la laurea di primo livello con l’iscrizione ad un corso di laurea magistrale, nonchè di individuare e realizzare forme di aggiornamento e perfezionamento adeguate per figure professionali corrispondenti ai titoli rilasciati dall’Università.

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.