Orientamento in entrata

Annualmente l'Ateneo di Messina organizza delle giornate di orientamento in cui vengono presentate le caratteristiche dell'offerta formativa dei vari CdS. Di tali iniziative viene data ampia comunicazione, sia sul portale di Ateneo e dei singoli CdS, sia a mezzo stampa.
 
Le attività di orientamento, organizzate dalla Commissione di Orientamento e Tutorato del Dipartimento, sono rivolte principalmente a due tipologie di interlocutori: futuri studenti e matricole.
 
Per i futuri studenti, a partire dal mese di novembre, si svolgono le giornate di presentazione dei Corsi di Studio e dei servizi offerti dal Dipartimento di Economia (Porte Aperte) rivolte agli studenti del IV e V anno delle Scuole Superiori presenti sul territorio regionale e provinciale.
Gli incontri si svolgono presso il Dipartimento di Economia, via dei Verdi 75, Messina nei giorni e negli orari concordati con i Dirigenti Scolastici. Le scuole interessate a realizzare tali incontri avanzano la richiesta. al Dipartimento
 
Il Dipartimento di Economia partecipa, inoltre, alle iniziative di orientamento in uscita organizzate dalle scuole superiori e ad altre manifestazioni di indirizzo per i giovani. La partecipazione a tali iniziative prevede la realizzazione di veri e propri laboratori basati su esperienze che utilizzano dinamiche di gioco o su tecniche interattive.
 
Gli studenti immatricolati per il primo anno di corso vengono accolti dal Direttore del Dipartimento di Economia, dai Coordinatori dei Corsi di Studi e dai docenti del primo anno (Welcome-day) durante il primo giorno di lezione. In quella sede, ha luogo la presentazione del Corso di Studi e l'illustrazione di una serie di informazioni operative.
 
A ciascun nuovo studente iscritto, la Commissione di Orientamento e Tutorato assegna un tutor scelto tra i docenti del Corso di Laurea. Il tutor avrà il compito di seguire lo studente durante tutto il suo percorso formativo, per orientarlo, assisterlo, motivarlo e renderlo attivamente partecipe del processo formativo, anche al fine di rimuovere gli ostacoli ad una proficua frequenza ai corsi, attraverso iniziative congrue rispetto alle necessità, alle attitudini ed alle esigenze dei singoli. I nominativi dei docenti tutor, nonché gli orari di ricevimento, sono reperibili sul sito web istituzionale del Dipartimento.
 
Oltre alle attività svolte dal personale docente, ulteriori iniziative sono intraprese dagli stessi studenti nell'ambito del WE-Care Project del Dipartimento di Economia. Si tratta di un sistema integrato di servizi, azioni e iniziative di orientamento in ingresso ed in itinere, destinati a soggetti diversi (studenti scuole, matricole, studenti universitari in corso e fuori corso, studenti stranieri, studenti con disabilità). Esso si inserisce nel più ampio progetto di orientamento e tutorato, sviluppato dal Dipartimento di Economia in collaborazione con il Centro di Orientamento e Placement (C.O.P.) dell'ateneo, e si articola in una serie di iniziative fra loro integrate.
 
Tutte le iniziative previste nel progetto si ispirano alla c.d. peer education (letteralmente "Educazione tra Pari"), ossia su quella strategia educativa volta ad attivare un processo spontaneo di passaggio di conoscenze, di emozioni e di esperienze da parte di alcuni membri di un gruppo ad altri membri di pari status; un intervento che mette in moto un processo di comunicazione globale, caratterizzato da un'esperienza fortemente coinvolgente ed intensa e da un forte atteggiamento di ricerca di autenticità e di sintonia tra i soggetti coinvolti.
 
Questa pratica va oltre la consueta prassi educativa e diviene una vera e propria occasione per il singolo soggetto, il gruppo dei pari o l'aula universitaria, per discutere liberamente e sviluppare momenti transferali intensi.
 
Queste iniziative non sostituiscono ma integrano le attività di tutorato già svolte a livello dipartimentale e dai singoli docenti.
 
Con specifico riferimento all'orientamento in ingresso il progetto prevede le seguenti azioni:
 
1) Attività di " We-Care to orientation "
L'iniziativa "We-Care to orientation" riguarda un'attività a sostegno delle azioni di orientamento rivolte agli studenti delle scuole secondarie superiori, in particolare IV e V anno, interessati al proseguimento degli studi. Essa si fonda sull'idea di un'Università ritenuta luogo di elezione per la creazione e la divulgazione di strumenti culturali che, partendo dalla realtà presente, siano finalizzati alla progettazione e alla realizzazione di un futuro nuovo.
Si prefigura a tale scopo, una azione informativa che miri ad annullare il disagio legato al momento di passaggio dalla scuola all'Università, supportando i singoli studenti con informazioni utili per compiere una scelta consapevole il più possibile vicina alle proprie attitudini e motivazioni. L'iniziativa è indirizzata anche al potenziamento delle singole abilità di autovalutazione da parte di ogni studente rispetto alla propria preparazione personale e alle proprie competenze trasversali (soft skills) e fornisce, nel contempo, ai singoli docenti referenti per l'orientamento degli Istituti scolastici, le informazioni utili per accompagnare le scelte delle future matricole.
A tali incontri partecipano anche gli studenti-tutor che hanno un ruolo chiave nel riportare propria esperienza di studenti universitari.
Gli studenti tutor sono inoltre destinati all'accoglienza di alunni delle scuole superiori che desiderano assistere alle lezioni o alle iniziative di orientamento organizzate dal dipartimento (ad es., open day) o dal C.O.P. (ad es. rassegna universitaria). Un altro gruppo di studenti sarà impegnato nella predisposizione, sotto la supervisione del delegato alla didattica del dipartimento, di un adeguato materiale informativo e pubblicitario (in formato cartaceo e/o digitale). Questi studenti sono impegnati nella predisposizione di un video di presentazione del dipartimento e dei corsi offerti da quest'ultimo che sarà veicolato sui social delle scuole superiori siciliane e calabresi.
 
2) Attività di " WE-Care to your welcome "
L'iniziativa replica un modello già presenti in altri paesi e si rivolge in particolare agli studenti stranieri. Essa si basa sulla figura del "buddy", uno studente che dopo adeguata formazione viene incaricato di seguire un piccolo gruppo di studenti stranieri che svolgono un periodo di studi nel dipartimento di Economia grazie a programmi di scambio (Erasmus SMS, Erasmus Mundus, accordi bilaterali).
 
3) Attività "WE-Care to freshman"
L'iniziativa si concretizza in una serie di attività di accoglienza e orientamento in ingresso articolate prevalentemente in due nuclei di interventi. Il primo interessa la prima fase dell'anno accademico in concomitanza con l'inizio dei corsi universitari e intende offrire alle matricole l'opportunità di essere accolti nella nuova realtà universitaria garantendo a ciascuno un percorso di inserimento graduale e motivante, cercando di prevenire o, eventualmente, individuare prontamente condizioni di disagio e abbandono universitario e rimuovere gli ostacoli al successo accademico.
Il secondo nucleo di interventi è rivolto a supportare le matricole nel corso del secondo semestre con attività di tutoraggio, di sportello pomeridiano e di on-line.
Il servizio si propone di offrire un sistema di ascolto da studente a studente, che offra:
- consigli sullo studio da una prospettiva diversa e complementare rispetto a quella del docente;
- suggerimenti per sviluppare tecniche ed abitudini di studio più efficaci;
- indicazioni per orientarsi tra le diverse proposte che l'Università offre (ad es., programma Erasmus, Clam, Unime Sport) aiutando le matricole ad integrarsi in un progetto di apprendimento personale.
 
Per quanto riguarda le azioni intraprese per l’orientamento in ingresso svolte lungo il periodo con specifiche scuole si veda il pdf allegato.
 
 
Inoltre il Dipartimento di Economia con Decreto Direttoriale n. 359 del 04-03-2019, in base alle valutazioni del Comitato Tecnico Scientifico e in attuazione dei “Piani per l’Orientamento e il Tutorato 2017-2018”, è stato ammesso   al co-finanziamento: Progetto PAEC – “Piano di orientamento e tutorato per l’area economica” presentato nell’ambito dei “Piani per l’Orientamento e il Tutorato”, in accordo di partenariato  con l’Università degli Studi di UDINE in qualità di Università Coordinatrice, referente locale  Prof. G. Centorrino (delegata Orientamento Dipartimento Economia).
 

  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.