Tirocinio curriculare

Il piano formativo prevede che lo studente effettui un'attività di stage e tirocinio all'esterno, la cui funzione è quella di garantire un primo contatto con il mondo del lavoro e di consentire la messa in pratica delle conoscenze acquisite nel percorso di studi, verificando sul campo le proprie capacità. Questa attività, quindi, ha una funzione importante per fornire agli studenti un primo
orientamento sul proprio futuro professionale.
L'attività di stage e tirocinio può essere svolta presso qualsiasi organizzazione (ente, azienda, settore pubblico o privato, studio professionale, etc.) con la quale il Dipartimento abbia stipulato apposita convenzione. Attualmente quasi 1.000 Enti, Aziende e altre organizzazioni sono convenzionate con il Dipartimento.
Per lo svolgimento dello stage, il soggetto presso cui si svolge il tirocinio indica un referente al quale lo studente farà riferimento durante la sua attività. L'attività di stage non prevede nessun compenso allo studente per il tirocinio; la copertura assicurativa degli allievi è a carico dell'Università.
Al termine del tirocinio il soggetto ospitante redige una relazione sull'attività di tirocinio e rilascia un attestato del suo effettivo svolgimento. A sua volta, lo studente redige una relazione dell'attività svolta, controfirmata dal referente, e la consegna al CdS. Sulla base di tale relazione il Consiglio di Corso di Laurea esprime un giudizio e accredita i CFU previsti.
Per tutte le informazioni inerenti gli stage, gli studenti possono avvalersi delle informazioni fornite dall'ufficio Stage e tirocini del Dipartimento, aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 17 dal lunedì al giovedì.
Il corso di laurea triennale in Economia Aziendale prevede l’effettuazione di un tirocinio obbligatorio (curriculare) corrispondente a 4 crediti formativi (CFU) della durata di 100 ore.
Non è possibile inserire un ulteriore tirocinio come attività a scelta dello studente, ma è ammesso richiedere eventualmente il riconoscimento dell’estensione temporale del tirocinio come attività extra-curricolare.

Le attività di tirocinio e stage sono svolte presso Amministrazioni pubbliche ovvero Enti e Società private, italiane ed estere, con le quali l’Ateneo ha stipulato apposita convenzione (vedi elenco).
Le attività di tirocinio e di stage sono finalizzate a porre lo studente in contatto con le realtà lavorative più adeguate alla sua preparazione ed al suo arricchimento professionale.
Le attività di tirocinio e di stage sono preventivamente e singolarmente autorizzate dal Delegato al Tirocinio, prof. Guido Noto (gnoto@unime).
 


logo-dotcom.jpg
Poiché il percorso formativo del corso di laurea in Economia Aziendale rispetta i requisiti previsti dalla convenzione con gli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di: Messina, Patti e Barcellona P.G. stipulata, in data 13 maggio 2013, la convenzione con gli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di: Messina, gli studenti possono svolgere un tirocinio semestrale, con un numero di ore pari a 200 durante l’ultimo anno del corso di studio.
Tale periodo può essere computato in detrazione ai 18 mesi di tirocinio professionale previsto dalla normativa nazionale per accedere all’esame di abilitazione all’esercizio della Professione di Esperto Contabile (Sezione B dell’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili).
Responsabile ufficio stage e tirocini

Orario ufficio stage e tirocini

  • da lunedì a venerdì ore 9-13
  • martedì e giovedì ore 14'30-16'00
  • Segui Unime su:
  • istagram32x32.jpg
  • facebook
  • youtube
  • twitter
  • UnimeMobile
  • tutti

Archivio Offerta Didattica

Seleziona l'anno accademico per consultare le schede corso in archivio.