Sportello dsa
Sportello dsa

Grazie al crescente interesse nei confronti dei disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), è emersa la consapevolezza che tali disturbi non scompaiono in età adulta, ma persistono e incidono significativamente nel percorso di studi di tutti gli studenti. Ciò non solo durante il periodo scolastico, ma anche e con particolare rilevanza durante la formazione universitaria.

Il Centro Disabilità/Dsa dell’Università di Messina ha avviato una serie di misure volte a promuovere ed attuare percorsi di sensibilizzazione sulla tematica dei dsa, destinate al mondo dell’Università, oltre che attività di supporto e tutela del diritto allo studio di ogni studente universitario, secondo il proprio stile d’apprendimento.

  • Aggiornamento e revisione delle diagnosi di studenti universitari già identificati come studenti con dsa durante il percorso scolastico, con restituzione di un dettagliato profilo di funzionamento in relazione alle esigenze del percorso universitario;

  • Individuazione e screening degli studenti universitari con dsa, tramite strumenti scientificamente attendibili per l’individuazione degli indicatori di rischio di dsa e formulazione di nuove diagnosi, tramite applicazione di protocolli diagnostici standardizzati e conformi alle Linee Guida Nazionali, per gli studenti con dsa che non avevano ricevuto una diagnosi durante il precedente percorso scolastico;

  • Attività di tutoraggio e orientamento per studenti universitari con dsa, mediante la creazione di uno “Sportello DSA", per l’individuazione delle più opportune strategie di studio e di idonei supporti tecnologici, ausili informatici e strumenti compensativi;

  • Attività d’intermediazione tra il corpo docente dell’Università e gli studenti universitari con dsa, al fine di discutere e concordare le specifiche esigenze di studio;

  • Ascolto e consulenza per gli studenti universitari con dsa in situazione di disagio psicologico correlato alla presenza del disturbo;

  • Organizzazione di gruppi di mutuo aiuto e apprendimento cooperativo per studenti con dsa, per lo scambio reciproco e la condivisione di esperienze e vissuti;

  • Counselling e orientamento degli studenti con dsa sugli sbocchi occupazionali e sulla tutela dei loro diritti sul posto di lavoro;

  • Attività di promozione culturale sui dsa diretta al personale dell’Università di Messina, nonché all’opinione pubblica cittadina, tramite eventi culturali (seminari, workshop, conferenze ecc.) che sensibilizzino sulla tematica specifica;

  • Promozione di attività di ricerca scientifica sui dsa in età adulta, con particolare riferimento alle tematiche attinenti all’attuazione del percorso di studi universitario in presenza di un diverso stile di apprendimento. 

L’Università predispone tutte le azioni necessarie a garantire l’accoglienza, il tutoraggio, la mediazione ed il rispetto delle esigenze in sede di valutazione per studenti con diagnosi di dsa attraverso:

  • Tutor specializzati;

  • Consulenza per l’organizzazione delle attività di studio e l’utilizzo di strumenti compensativi e ausili tecnologici;

  • Consulenza sulle normative vigenti in materia di dsa;

  • Concessione di tempi aggiuntivi, fino ad un massimo del 30% in più, rispetto a quello definito per le prove di ammissione ai corsi di laurea;

  • Concessione di tempi aggiuntivi, rispetto a quelli stabiliti per tutti gli studenti, non superiori al 30% e in relazione alla tipologia della prova;

  • Fruizione degli appositi provvedimenti dispensativi e compensativi e della flessibilità didattica necessaria agli studenti con dsa.

 

Contatti

Delegato Rettorale
Prof.ssa Alice BARADELLO

Ufficio
Centro disabilità/dsa

Sede
Palazzo Mariani - Via Consolato del Mare, 41 - 98122 Messina (ME)

Dott.ssa Rosalia FARAONE
Tel. 090 6768311      rofaraone@unime.it

ufficio.disabili@unime.it